fbpx
/Assistenza e manutenzione piattaforme aeree
Assistenza e manutenzione piattaforme aeree2019-01-09T07:48:09+00:00

Assistenza e manutenzione piattaforme aeree (PLE)

È ora di ridurre drasticamente la probabilità che le tua piattaforma aerea si guasti o si blocchi e che i rischi connessi a tutto ciò precipitino sulla tua testa!

Sul lavoro ti piace affidarti al caso sfidando il rischio?
Credi di essere preparato ed aver pianificato al meglio il tuo programma di manutenzione?
Oppure preferisci affidarti agli esperti, alla corretta prassi, alla normativa e toglierti la spada di Damocle sospesa sulla tua testa?

La manutenzione periodica sulla tua piattaforma aerea è di primaria importanza più di quanto pensi.
Non è solo una condizione di utilizzo e di sicurezza ma è obbligatoria per legge. Che tu sia un utilizzatore o un noleggiatore di tali attrezzature è necessario che ti attenga a quanto previsto per legge se non vuoi incorrere in salate sanzioni e pericolosi rischi.

L’IPAF – International Powered Access Federation, ha dichiarato che le cause di 66 degli incidenti mortali con le piattaforme di lavoro mobile elevabili (PLE) sono state:

  • cadute dall’alto

  • folgorazione

  • intrappolamento

  • ribaltamento del macchinario

Nella maggior parte dei casi la responsabilità deriva dalla scorretta gestione o da utilizzo improprio da parte dell’operatore. I mezzi vanno tenuti sotto controllo, revisionati, testati e gli operatori (utilizzatori) devono essere abilitati, vanno informati e formati, devono essere periodicamente aggiornati sulla normativa vigente, sulla modalità e periodicità di manutenzione, sull’utilizzo pratico del mezzo.

Quindi cosa è necessario fare per fare in modo che la tua piattaforma aerea non corra il rischio di essere “sequestrata” dagli organi di controllo e che tu non perda nemmeno un giorno di lavoro o bruci i tuoi soldi per pagare salate sanzioni amministrative?

L’articolo 71 comma 11 del D.Lgs 81/08 stabilisce che il datore di lavoro sottoponga le attrezzature di lavoro a verifiche periodiche, con la frequenza indicata nel manuale d’uso del costruttore; le piattaforme motorizzate devono essere verificate annualmente, mentre quelle ad azionamento manuale devono essere verificate con cadenza biennale.

Le piattaforme aeree devono possedere:

  • matricola INAIL attribuita per la messa in servizio (prima del primo utilizzo).

  • idonea manutenzione al fine di garantire nel tempo la permanenza dei requisiti di sicurezza, corredate da apposite istruzioni d’uso

  • aggiornamento dei requisiti minimi di sicurezza

  • tenuta e aggiornamento del registro di controllo

Per mantenere efficiente e sicura una piattaforma aerea quindi oltre alle manutenzioni periodiche riportate sul libretto di istruzioni del costruttore è necessario eseguire controlli integrali per garantire la conformità ai requisiti di sicurezza. Questi devono essere eseguiti in centri autorizzati da tecnici abilitati con le necessarie competenze e attrezzature.

Al termine di tutti i controlli il centro autorizzato rilascerà un report che dovrà essere approvato da un ispettore abilitato dalla stato, che autorizzerà o meno l’utilizzo dell’attrezzatura riportandolo sul Registro di Controllo dell’attrezzatura stessa.

Oltre alle manutenzioni periodiche per il controllo dello stato e della sicurezza della piattaforma aerea che sono da destinarsi a personale qualificato sono presenti anche controlli e manutenzioni che possono essere eseguite dall’utilizzatore stesso. Sulle istruzioni quindi sono riportati esplicitamente tutti i controlli periodicamente da eseguire e da chi.

Il servizio di Assistenza e Manutenzione piattaforme aeree di FA.BO.CARR fornisce:

Siamo centro autorizzato CTE e GENIE e possiamo intervenire sia presso la nostra officina per le manutenzioni programmate, ma anche presso il cliente stesso in caso di assistenza, grazie alla dotazione di attrezzature specifiche di controllo e misura.

  • centro autorizzato CTE e GENIE

  • tecnici abilitati ad effettuare le manutenzioni programmate come previsto dalla legislazione vigente

  • servizio calendarizzazione scadenze, così ci preoccuperemo noi di contattarti per programmare insieme a te una data utile per la manutenzione, senza il rischio che tu possa lavorare con mezzi non sicuri e/o con manutenzione scaduta.
  • officine mobili per raggiungerti ovunque e in breve tempo

  • dove sia necessario un ricovero della piattaforma aerea provvediamo personalmente al suo trasporto presso la nostra officina

  • speciali reparti dedicati alla carrozzeria, alla verniciatura e alle gomme sono attivi presso la nostra sede

  • l’assistenza è anche consulenza specializzata e preventivata in modo dettagliato sui ricambi

CHIAMACI ORA

INVIACI UNA E-MAIL

ORARI DI LAVORO

08:00 – 12:00 / 14:00 – 18:00

Domande Frequenti – FAQ

Bisogna sapere a quale altezza e a quale distanza devo andare a lavorare. Con questi due dati siamo in grado di sapere la tipologia necessaria
La piattaforma SEMOVENTE non ha bisogno di essere stabilizzata per lavorare.
La piattaforma AUTOCARRATA è normalmente installata su un veicolo che ne consente il trasferimento. Ha bisogno di essere stabilizzata per poter lavorare.
Per i lavori all’interno dei locali non è possibile utilizzare piattaforme con motore endotermico in quanto i fumi di scarico renderebbero in breve tempo l’aria irrespirabile; si utilizzano così piattaforme a movimentazione elettrico tramite batterie ricaricabili.

FA.BO.CARR NEWS

Vuoi ricevere il primo numero del FA.BO.CARR NEWS  gratuitamente e direttamente in Azienda?
Compila il form inserendo i tuoi dati e ti ricontatteremo.
VOGLIO IL FA.BO.CARR NEWS
Per maggiori informazioni: Privacy Policy
FA.BO.CARR NEWS
close-link